Vannino Chiti

Gruppo Partito Democratico
Presidente 14ª Commissione permanente (Politiche dell’Unione europea)
Delegazione parlamentare italiana presso l’Assemblea del Consiglio d’Europa

 

Il Blog – Rosatellum, già in tanti a chiedere di cambiarlo. Sarebbe stato meglio pensarci prima

Il Blog – Rosatellum, già in tanti a chiedere di cambiarlo. Sarebbe stato meglio pensarci prima

Nel dibattito politico in vista delle elezioni del 4 marzo ricorre spesso un argomento, da parte di tutti gli schieramenti politici: la nuova legge elettorale, il cosiddetto rosatellum. E si tratta sempre di critiche, prese di distanza. Capisco che lo faccia chi l’ha contestata e non votata a quel tempo. Ma i tanti che l’hanno sostenuta o per lo meno non contrastata?
Ancora prima che crei i suoi primi effetti con il voto, vengono ventilati i suoi difetti. Eppure durante il dibattito in Parlamento non mancavano voci che segnalavano i problemi. Anche io avevo fatto la mia parte, preoccupato per le sorti dell’Italia e del centrosinistra.
Si prevede che verranno annullate più schede rispetto al solito per errori degli elettori nel tracciare la scelta, perché, per esempio, saranno nulle le schede in cui si sceglie un candidato all’uninominale di una lista e un simbolo di partito che sostiene un altro candidato nell’uninominale. È il cosiddetto voto disgiunto, una prassi che gli elettori conoscono e praticano nelle elezioni comunali e regionali, un diritto di scelta che andava garantito. Invece il nome del collegio e i 4 nomi del listino nel proporzionale sono legati tra loro, ci piacciano o meno. leggi tutto…

Chiti rinuncia a indennità di presidente di Commissione

Il senatore Vannino Chiti, con una lettera inviata il 17 giugno 2013 (inizio legislatura) al presidente del Senato Pietro Grasso, ha rinunciato all’indennità di presidente della XIV commissione Politiche dell’Unione Europea di 2.223 euro lordi.

Agenda

  • 21 febbraio 2018 16:00
    ROMA - Il senatore Vannino Chiti parteciperà alla Relazione Conclusiva organizzata dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere, presentata dall'On. Rosy Bindi. Interverranno: Pietro Grasso, Presidente del Senato della Repubblica, Marco Minniti, ministro dell'Interno, Andrea orlando, ministro della giustizia, Federico Cafiero De Raho, procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Luigi Ciotti, presidente dell'Associazione Libera. L'incontro si svolgerà presso la Sala Koch di Palazzo Madama
  • 23 febbraio 2018 17:30
    PRATO - Il senatore Vannino Chiti presenta il suo nuovo libro: La democrazia nel futuro. Interverranno: Prof. Paolo Caretti, On. Nicola Fratoianni, Ilaria Bugetti, consigliere della Regione Toscana e On. David Ermini. L'incontro si svolgerà presso la Sala della Provincia in Via Bettino Ricasoli, 25

In evidenza

Ius Soli. Breve vademecum per una legge di civiltà

La proposta di legge sullo Ius soli prevede che può diventare cittadino italiano chi è nato in Italia da genitori stranieri, se almeno uno dei due ha un diritto di soggiorno permanente, nel caso di cittadini dell'Unione Europea, o il permesso di soggiorno di lungo...

Presentazione In Senato del libro ‘Vicini e lontani’. Il video

Nella sala Koch del Senato è stato presentato il mio nuovo libro 'Vicini e lontani. L'incontro tra laici e cattolici nella parabola del riformismo italiano'. Hanno partecipato Pietro Grasso, Stefano Folli, Gianni Cuperlo, Luigi Zanda, Giorgio Benvenuto...

Chiti rinuncia a indennità di presidente di Commissione

Il senatore Vannino Chiti, con una lettera inviata il 17 giugno 2013 al presidente del Senato Pietro Grasso, ha rinunciato all'indennità di presidente della XIV commissione Politiche dell'Unione europea di 2.223 Euro Lordi.

Attività parlamentare

14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) in sede consultiva (seduta pom. n. 306) S. 2960-B Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020

14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) in sede consultiva (seduta ant. n. 304) S. 2968 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica orientale dell'Uruguay sulla cooperazione nel settore della difesa, fatto a Roma il 10 novembre 2016 e a Montevideo il 14 dicembre 2016