Vannino Chiti

Gruppo Partito Democratico
Presidente 14ª Commissione permanente (Politiche dell’Unione europea)
Delegazione parlamentare italiana presso l’Assemblea del Consiglio d’Europa

 

Il Blog – Testamento biologico: un diritto e una responsabilità. Conquista importante

Il Blog – Testamento biologico: un diritto e una responsabilità. Conquista importante

La legge sul testamento biologico è una conquista importante, un passo avanti atteso, auspicato e perseguito per tanti anni in Italia. Tutti ricordiamo casi che hanno colpito la nostra sensibilità, come quelli di Eluana Englaro e dj Fabo. Ora diventa realtà grazie all’impegno di forze politiche, di maggioranza e di opposizione. Si può discutere naturalmente sul fatto che la legge arriverà a conclusione in extremis, talora impoverita nel suo significato dal trovarsi inserita nei calcoli delle alleanze elettorali, con spazi inevitabilmente ridotti al Senato per un confronto alto su aspetti chiave. Meglio sarebbe stato portarla avanti mesi fa. Ciò non toglie che una legge era necessaria e che i cittadini italiani, come molti europei, avranno ora a disposizione la possibilità di una Dichiarazione su cure che ritengono compatibili e quelle che non desiderano, qualora perdano coscienza e siano alle prese con malattie che non consentono il recupero di una vita vera e dignitosa.
In questa legislatura il Parlamento italiano ha approvato leggi come quella sulle unioni civili e sul “dopo di noi”, che vanno nella direzione di un’assunzione di responsabilità e libertà. Diritti civili altrove esistenti da tempo, sono riconosciuti anche in Italia. leggi tutto…

UE. Italia-Montenegro: passi concreti per democrazia federale

"Di fronte alla crescente globalizzazione e all’affermarsi di giganti politico-economici come Cina, Stati Uniti, Russia, India, l’unica prospettiva per i Paesi europei, se vorranno essere tra i protagonisti del XXI secolo, è quella di realizzare, in modo graduale ma...

leggi tutto

Chiti rinuncia a indennità di presidente di Commissione

Il senatore Vannino Chiti, con una lettera inviata il 17 giugno 2013 (inizio legislatura) al presidente del Senato Pietro Grasso, ha rinunciato all’indennità di presidente della XIV commissione Politiche dell’Unione Europea di 2.223 euro lordi.

Agenda

  • 19 dicembre 2017 17:00
    ROMA - Il senatore Vannino Chiti partecipa allo scambio di auguri di fine anno del Capo dello Stato alle autorità. L'incontro si svolgerà presso il Quirinale
  • 20 dicembre 2017 18:00
    ROMA - Il senatore Vannino Chiti partecipa alla festa di Natale di Donzelli editore. L'incontro si svolgerà in Via Mentana 2/B
  • 21 dicembre 2017 15:30
    ROMA - Il senatore Vannino Chiti presenta il suo libro: La Democrazia nel futuro. Saluto del Presidente del Senato, Pietro Grasso, Intervengono: On. Antonio Bassolino, On. Emma Bonino, On. Andrea Orlando e l'On. David Sassoli. Modera il dibattito: Dino Martirano, giornalista Corriere della Sera. L'incontro si svolgerà presso il Senato della Repubblica - Sala Atti Parlamentari in Piazza della Minerva, 38
  • 23 dicembre 2017 17:00
    PISTOIA - Il senatore Vannino Chiti partecipa al tradizionale incontro di fine anno con il Sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi. L'incontro si svolgerà presso la Sala Maggiore del Palazzo Comunale

In evidenza

Ius Soli. Breve vademecum per una legge di civiltà

La proposta di legge sullo Ius soli prevede che può diventare cittadino italiano chi è nato in Italia da genitori stranieri, se almeno uno dei due ha un diritto di soggiorno permanente, nel caso di cittadini dell'Unione Europea, o il permesso di soggiorno di lungo...

Presentazione In Senato del libro ‘Vicini e lontani’. Il video

Nella sala Koch del Senato è stato presentato il mio nuovo libro 'Vicini e lontani. L'incontro tra laici e cattolici nella parabola del riformismo italiano'. Hanno partecipato Pietro Grasso, Stefano Folli, Gianni Cuperlo, Luigi Zanda, Giorgio Benvenuto...

Chiti rinuncia a indennità di presidente di Commissione

Il senatore Vannino Chiti, con una lettera inviata il 17 giugno 2013 al presidente del Senato Pietro Grasso, ha rinunciato all'indennità di presidente della XIV commissione Politiche dell'Unione europea di 2.223 Euro Lordi.

Attività parlamentare

14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) in sede consultiva (seduta ant. n. 304) S. 2968 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica orientale dell'Uruguay sulla cooperazione nel settore della difesa, fatto a Roma il 10 novembre 2016 e a Montevideo il 14 dicembre 2016

14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) in sede consultiva (seduta ant. n. 304) S. 2969 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di cooperazione nel settore della difesa tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica argentina, fatto a Roma il 12 settembre 2016

14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) in sede consultiva (seduta ant. n. 304) S. 2970 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Mongolia sulla cooperazione nel settore della difesa, fatto a Roma il 3 maggio 2016

14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) in sede consultiva (seduta ant. n. 303) S. 1324-B Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute

14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) in sede consultiva (seduta ant. n. 303) S. 2957 Delega al Governo per la revisione e il riordino della normativa relativa alle concessioni demaniali marittime, lacuali e fluviali ad uso turistico-ricreativo