Ore 17.49 – “La manovra economica  del governo non aiuta il processo federalista ma grava pesantemente sulle autonomie locali”.
Cosi’ il Vice Presidente del Senato Vannino Chiti, partecipando a Roma presso la Camera dei deputati al dibattito organizzato dalla casa editrice Donzelli per la presentazione del libro di Marcello Fedele ‘Ne’ uniti ne’ divisi. Le due anime del federalismo all’italiana’. La tavola rotonda si svolge nell’ambito dell’iniziativa ‘Le giornate del libro politico’
“Oggi – aggiunge Chiti – lo stato italiano  non e’ centralista e non e’ neanche uno stato federale. Dagli anni ’90 siamo in un’infinita transizione che e’ ora di portare a compimento e la riorganizzazione degli stati nazionali in senso federalista va pensata all’interno della costruzione politica dell’Unione Europea. Questa per l’Italia e’ ormai una necessita’”.