Ore 16.10 – Il Vice Presidente del Senato Vannino Chiti esprime la sua “piena solidarieta’ ” al sindaco di Firenze Matteo Renzi per le scritte minatorie tracciate su un muro della citta’.
“Sono episodi vili che non possiamo sottovalutare – sottolinea Chiti. Occorre la massima fermezza per stroncare il ritorno di qualsiasi forma di eversione e uno sforzo comune affinche’ si affermi sempre una cultura della non violenza”.