100_2536Ore 16.05 – “Una bella iniziativa, di cui c’era bisogno, per promuovere la lettura nelle scuole”.
Cosi’ il  vice presidente del Senato, Vannino Chiti, partecipando al progetto ‘I libri? Spediamoli a scuola!’, promosso dalla casa editrice Sinnos, con l’obiettivo di far tornare la scuola, dalla materna alle superiori, il luogo privilegiato per la lettura.
Il vice presidente del Senato, per sostenere il progetto, si e’ recato questo pomeriggio a piazza Montecitorio, presso la libreria itinerante dell’iniziativa.
Chiti ha acquistato e poi donato agli Istituti Comprensivi ‘Giovanni Patroni’ di Pollica (Salerno) e ‘Francesca Morvillo’ del quartiere Tor Bella Monaca di Roma, dei testi che spiegano la Costituzione ai bambini, con uno speciale approfondimento sulla storia dell’Unita’ d’Italia.
“Sottoporro’ all’attenzione della Commissione Istruzione del Senato di valutare la possibilita’ di sostenere questa importante iniziativa – ha dichiarato il vice presidente. I libri contengono immagini, suoni e pensieri essenziali per lo sviluppo della mente, per mantenere la memoria del passato e per tenere lo sguardo aperto verso il futuro”.